Pavimenti decking per esterno

 

Il decking per esterno rappresenta una delle varianti di pavimentazioni in legno utilizzate per rivestire le superfici di ambienti esterni. Alcune essenze legnose sono naturalmente resistenti all’azione di agenti esterni – tra queste, il teak, l’ipè e l’iroko sono durevoli e non necessitano di trattamenti particolari per la conservazione. Le loro caratteristiche le rendono adatte alla realizzazione del decking, assieme al bambù e al frassino termotrattati. Il decking (o parquet per esterni) è perfetto per rivestire terrazzi, giardini, balconi, patii, bordi piscine, passerelle e gazebi.

Può essere posato ex novo o su pavimentazioni già esistenti, non necessita di una manutenzione particolare e non richiede particolari finiture ma è importante trattarlo con specifici oli naturali prima della posa, per prevenire lo scolorimento dovuto alla continua esposizione solare.

UNA SCELTA ECO-FRIENDLY.

Il decking per esterno rappresenta le pavimentazioni in legno utilizzate per rivestire le superfici di ambienti esterni. Alcune essenze legnose sono naturalmente resistenti all’azione di agenti esterni – tra queste, il teak, l’ipè e l’iroko sono durevoli e non necessitano di trattamenti particolari per la conservazione.

Le loro caratteristiche le rendono adatte alla realizzazione del decking, assieme al bambù e al frassino termotrattati. Il decking (o parquet per esterni) è perfetto per rivestire terrazzi, giardini, balconi, patii, bordi piscine, passerelle e gazebi. Può essere posato ex novo o su pavimentazioni già esistenti, non necessita di una manutenzione particolare e non richiede particolari finiture ma è importante trattarlo con specifici oli naturali prima della posa, per prevenire lo scolorimento dovuto alla continua esposizione solare.